Utili consigli per le tue verniciature eco-friendly

  • Autore: vigano marco
  • 13 lug, 2017
un rollo per la vernice con un prato

Verniciare o dipingere le proprie pareti senza rinunciare al rispetto per l’ambiente e alla propria salute oggi si può, grazie a una numerosa gamma di prodotti eco friendly, che possiedono le medesime caratteristiche di resa e brillantezza dei loro omologhi di sintesi.

Ma vediamo nel concreto come scegliere soluzioni ecologiche per la tinteggiatura, e quali prodotti esistono in commercio a tale scopo.

Conoscere le principali differenze tra prodotti chimici ed ecosostenibili

Il primo passo per scegliere vernici ecologiche è conoscere le differenze che vi sono rispetto a quelle chimiche. Innanzitutto partiamo da una composizione naturale, che escluda l’impego di petrolio, e che non contenga composti organici volatili (VOC). Questi ultimi inquinano l’aria domestica provocando nell’uomo allergie e irritazioni.

Inoltre le vernici eco-sostenibili non hanno al loro interno solventi né composti di sintesi alcuna, per assicurare il totale rispetto dell’ambiente e dell’uomo.

Il processo di produzione di vernici chimiche infine è responsabile di una produzione abnorme di scarti di lavorazione e rifiuti, che se non adeguatamente stoccati, vanno ad inquinare falde acquifere, terreni e zone abitate limitrofe allo stabilimento.
Per questo la scelta di vernici eco-friendly, come quelle a marchio Solas, non è solo la scelta perfetta dal punto di vista qualità della verniciatura ma anche da quello della salubrità ed etico.

Solas: vernici di qualità certificata, Made in Italy

Una volta capita le differenza, occorre focalizzare la propria attenzione solo su ditte che certifichino la qualità delle loro vernici e pitture eco-friendly. In questo senso Solas è un’azienda italiana  impegnata da vent’anni nella produzione di vernici realizzate con materie prime vegetali e minerali, senza utilizzare petrol-derivati e resine di sorta.

Tipologie e soluzioni

A seconda della propria esigenza, sia questa quella di pitturare pareti in cartongesso, muri classici o rivestimenti in legno e pietra, Solas propone prodotti eco-compatibili pensati per ogni materiale. Un esempio è il sistema NCS per pareti classiche, con un catalogo di più di 400 tinte, formulate in maniera scientifica e totalmente prive di solventi chimici.

I formati in cui il sistema di vernici NCS di Solas è disponibile in commercio variano dagli 0,75 ai 14 litri, a seconda della metratura da verniciare, e assicurano una resa perfetta, senza la presenza di errori tra una tinta e l'altra.

In questo modo vi prenderete cura dell’ambiente e della vostra salute senza rinunciare alla bellezza dei colori e alla qualità della resa finale.
Autore: vigano marco 13 lug, 2017

Verniciare o dipingere le proprie pareti senza rinunciare al rispetto per l’ambiente e alla propria salute oggi si può, grazie a una numerosa gamma di prodotti eco friendly, che possiedono le medesime caratteristiche di resa e brillantezza dei loro omologhi di sintesi.

Ma vediamo nel concreto come scegliere soluzioni ecologiche per la tinteggiatura, e quali prodotti esistono in commercio a tale scopo.
Autore: vigano marco 08 mag, 2017
Quando sentiamo la parola “arrotino” spesso ci viene in mente una figura quasi folkloristica e romanticamente italiana; quella di un uomo che va girando in bicicletta, carico di tutta una serie di arnesi e chincaglierie, oppure, in tempi più recenti, la colleghiamo alla voce di un megafono proveniente da un'auto che passa sotto casa. Ma questa antichissima professione artigianale, celebrata sin dal 1° secolo Avanti Cristo , è ben lontana dall’essere scomparsa, e ha subito un’evoluzione che l’ha portata ad essere, oggi, una figura specializzata nella ferramenta e soprattutto con ottime conoscenze di metallurgia.
Autore: vigano marco 14 apr, 2017

Purtroppo succede più spesso di quanto vorremmo: smarrire le chiavi di casa o dell’auto accade in un attimo e ce ne accorgiamo solo dopo, spesso dopo troppo tempo. Ma invece di andare nel panico, è meglio attivarsi per duplicarle tempestivamente!

Autore: vigano marco 29 mar, 2017
Se stai per partire per una meritata vacanza che ti terrà lontano da casa per un po’, è fondamentale mettere in sicurezza la tua abitazione, così che tu possa davvero goderti le vacanze senza pensieri e, soprattutto, senza brutte sorprese al tuo ritorno a causa di malintenzionati.

Pensi che siano procedure invasive? Puoi fare un sospiro di sollievo: è possibile infatti aumentare di tanto la sicurezza della tua casa con pochi interventi mirati. Scopriamoli insieme.
Share by: